La funzione primaria del taglio è quella di valorizzare le diverse proprietà ottiche delle gemme naturali.
Per le pietre colorate non esiste un taglio ideale come per il diamante “il taglio brillante” : Taglio Tolkowsky.
Il taglio e la forma scelta dai tagliatori dipendono dal tipo, forma e qualità della gemma grezza. Il taglio di una gemma influisce direttamente sul suo valore complessivo, determina l'intensità del proprio colore ed il modo in cui la gemma restituisce la luce incidente all’occhio. Il tagliatore si deve destreggiare fra bellezza e considerazioni di ordine commerciale quali, la conservazione del peso in carati; la portabilità, deve trovare cioè il miglior compromesso fra l’aspetto e le dimensioni di una gemma finita.
durezza scala di mohs